“Attimo street” di Eleanna Rocchetti

Questo scatto è il mio primo street, un genere che non mi attrae molto non so il perchè ma non mi stimola, in questo caso però qualcosa è scattato.

Passeggiavo sempre a caccia di scorci particolari nella mia città Venezia e dopo molto camminare arrivai a piazza San Marco, una delle piazze di Venezia più popolate di gente.

Mi sedetti per riposare un’attimo e comincia a guardarmi intorno: la piazza, i palazzi che la circondano, i portici che le facevano da contorno e la gente, tanta e di molte nazionalità, turisti e non.

Persone che andavano, che venivano, che parlavano, che osservavano, che ridevano, che davano da mangiare ai piccioni, che si scattavano foto ricordo, persone che stavano sedute al bar con qualcosa da bere in mano e poi li tra la gente in mezzo alla piazza notavo questa coppia, una coppia di sposi credo di nazionalità Asiatica.

Poi notai il cavalletto fotografico e così cercai con l’occhio il loro fotografo per spiare un po’ il suo lavoro ma invece niente nessun fotografo, anzi si erano gli sposi stessi fotografi di loro stessi nel loro giorno più bello.

Questo mi ha colpito, mi ha aperto il cuore e gli occhi così cominciai ad osservarli ed ad un certo punto lui fa sedere lei sulla valigia e cominciò a cercare il miglior punto di ripresa per scattare la sua foto.

Lei nel frattempo si sistemava nella miglior posizione, si sistemava i capelli e poi si girò verso il suo compagno aspettando lo scatto.

Questa immagine mi colpì molto e mi colpì altrettanto il fatto che in quello stesso momento anche le persone che erano li nelle vicinanze avevano girato lo sguardo, insomma, nessun viso da guardare e che guardasse me così in quel preciso momento decisi di scattare perchè era quella l’immagine che mi aveva colpito e che volevo congelare ed ora questo che vi mostro è il risultato del mio “attimo street”.

Eleanna Rocchetti

Attimo street

Share