“Il Palazzo di Lazienki a Varsavia” di Valerio D’amore

Il Palazzo di Lazienki a Varsavia si presenta in stile barocco-neoclassico, popolarmente chiamato Palazzo sull’Acqua oppure il Palazzo sull’Isola, in mezzo a più di 70 ettari di parco e giardino reale a Lazienki Królewskie.

Il padiglione, che serviva per riposare e rilassarsi in stile proto – barocco di XVII secolo, viene chiamato “le terme” (la parola “Lazienki” significa “il bagno”, per questo il nome di questo bellissimo parco traducendo letteralmente ”I bagni reali”) era la proprietà di Stanislaw H. Lubomirski.

Nel 1764 Lazienki apparteneva ad un nuovo re Stanislaw August Poniatowski il quale ha deciso di cambiare alcune cose per far la sua residenza estiva.

Il Parco di Lazienki di Varsavia è un bellissimo posto per riposarsi, ci si può andare a cavallo, salire sulla gondola oppure guardare bellissimi pavoni.

All’interno si può partecipare ad eventi di carattere culturale, scientifico, sportivi e tanti divertimenti.

Nel 1786-1788 fu costruito “Stara Pomaranczarnia” il teatro dell’Aranceto questo all’interno nasconde uno dei pochi teatri del XVIII secolo rimasti in tutto il mondo.

Nel 1790 fu costruito sulla piccola isola di pietra un altro Teatro dove ancora si tengono degli spettacoli all’aria aperta.

Valerio D’amore

Il Palazzo di Lazienki a Varsavia di Valerio D'Amore

Share