“Il salice e l’alba di un nuovo giorno” di Eleanna Rocchetti

Percorrendo la strada che mi porta al lavoro tutti i giorni ho sempre notato questo albero solo e sempre immerso nella nebbia, così mi sono chiesta: “Prima o poi sarà in compagnia del sole?”
Ho aspettato giorni migliori e finalmente sono arrivati.
Allora mi sono detta: “Voglio immortalarlo nel suo momento più bello”
Ho aspettato tre giorni prima di trovarlo come lo volevo e ho scattato varie volte attendendo il momento più bello, la luce migliore, i colori che più gli rendessero giustizia, l’atmosfera più giusta ed eccolo nel suo spledore e nel suo giorno migliore…
Eleanna Rocchetti
Eleanna Rocchetti
Share