Santarcangelo di Romagna (Rn) di Leonardo Ricci

Attraversata dalla via Emilia antica, vede i primi insediamenti romani attorno al 268 a.C.

Nella piazza Ganganelli il grande arco trionfale risalente al 1777 fu eretto dalla cittadinanza in onore di Papa Clemente XIV (Clemente Ganganelli).
Dai vicoli alle contrade del paese alto, di puro stampo medioevale, al quale nel 1984 viene attribuito il titolo di città d’arte, si respira aria colma di atmosfera suggestiva.
Da vedere la torre del campanone che sovrasta imponente le contrade fino alla porta cervese volta verso il mare (Cervia)
Altro passaggio obbligato il museo etnografico degli usi e costumi della gente di Romagna.

La fontana con la grande pigna, ideata da Tonino Guerra, è situata in piazza Ganganelli.
Leonardo RicciSantarcangelo di Romagna di Leonardo Ricci

Share