Piccoli appunti di macrofotografia

La sfocatura del posatoio
Ultimamente va molto di moda postare scatti dove vi è una sorta di sfumatura a scomparsa alla base del posatoio…come effettuare questa sfumatura???
Le modalità che si utilizzano sono varie dall’effettuarlo in post produzione fino ad arrivare ad effettuarlo al momento dello scatto…personalmente trovo che fare tutto al momento dello scatto sia molto più appagante ed oltretutto molto semplice, vi spiegherò come lo effettuo io.
Durante la fase di scatto basta mettere davanti all’ottica un qualsiasi elemento estraneo che possa portare ad una sfocatura del colore desiderato…un petalo di un fiore, una foglia, anche un ramo o della semplice erba, tutto dipende da che colore vogliamo riprodurre…naturalmente più ci allontaneremo dall’ottica e più l’elemento utilizzato sarà presente e la sfocatura minore….nel caso specifico ho utilizzato un rametto di foglie di susino.
Massimiliano Giuliani

Piccoli appunti di macrofotografia

Share